Le FAQ della Regione Veneto: “Si può andare fuori comune nella barca per pernottare o fare lavori? Si”

Contrariamente a quanto avevamo riportato in merito alla possibilità di equiparare la seconda casa alla barca, con tutto ciò che l’attuale normativa comporta, riteniamo opportuno segnalare la FAQ della Regione del Veneto a riguardo.

Il punto “8” del testo “Chiarimenti a seguito del DPCM del 14.1.2021” visibile a questo link riporta che “si può andare fuori comune nella barca per pernottare o fare lavori? Sì, nei limiti in cui secondo le faq del governo si può raggiungere la seconda casa, alla quale la barca di proprietà è equiparabile.”

Interessante anche il punto “7”, sebbene il riferimento sia al camper: “Si può andare fuori comune in camper e collocarlo in un’area attrezzata in località turistica? No. Si può raggiungere il camper o la roulottes che siano stabilmente collocati in un’area attrezzata in quanto equiparati alle seconde case.”

Segnaliamo inoltre alcune risposte alle FAQ sulle misure adottate dal governo:

  • È possibile recarsi in un altro Comune, dalle 5.00 alle 22.00, per fare attività sportiva solo qualora questa non sia disponibile nel proprio Comune, purché si trovi nella stessa Regione o Provincia autonoma. Inoltre è possibile, nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza. Si ricorda inoltre che, ai sensi del Dpcm, per i comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti è equiparata al territorio comunale la fascia territoriale circostante, fino a una distanza di 30 km dai relativi confini Si ricorda che, durante lo svolgimento dell’attività sportiva, è sempre necessario mantenere la distanza di almeno 2 metri dalle altre persone.
  • È possibile praticare l’attività venatoria o la pesca dilettantistica ma solo nell’ambito del proprio Comune.

A questo link trovate lo schema riassuntivo redatto dalla Federvela in base al DPCM del 14 Gennaio 2021 corredato dai chiarimenti dell’Ufficio Sport Governo attinente l’attività di: allenamento, scuola vela e di base, eventi e competizioni.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti