In 25 per il Memorial Gianni Bottacini: Vince Speedy

Una splendida giornata di sole e di Ander ha permesso di disputare le tre prove in programma per l’edizione 2022 del Memorial Gianni Bottacini valida come campionato zonale ORC, First8 e Suprise, con 25 barche al via. Comitato, presieduto da Eros Angeli, attento alla gestione dei cambi di vento su un campo molto tecnico e mai scontato. 

Vittoria del Proteus Graffio Vitasol di Manenti tra gli ORC R, che è secondo nella classifica Overall, precedendo Lalissa il Dehler di Mor. 

Tra i First 8 vince Flying Dragon di Oppici che precede Baladen di Martina Pescetta, e Flegias di Lauritano. Grande regata di Flying Dragon che è terzo ORC Overall, e secondo ORC M.

Speedy precede Surprendimi nella Classifica Surprise i un duello a due, che in classifica ORC vede le posizioni invertire con Surprendimi 4 ORC Overall e 3 ORC M, che precede di un solo punto Speedy. 

LEXOTAN il Melges 32 di Giovanni Montresor domina la classifica ORC sia Overall sia Orc M con un congruo margine su Graffio Vitasol nell’Overall, e su Flying Dragon in Orc M. 

Classifica ORC che conferma la scelta della XIV Zona di puntare su regate ORC in cui partecipano i diversi Monotipi diffusi sul Grada, 21 barche si sono confrontate su in contemporanea sullo spesso percorso, e complici le ottime condizioni di vento i distacchi sono stati contenuti, alla prima prova solo 34 secondi hanno separato il Megle32 Lexotan da Suprise Speedy, a conferma della validità della scelta ORC che in XIV Zona viene seguita dal Consigliere Raffaele Valsecchi sempre presente in persona o il remoto. 

Soddisfazione dello Yc Torri e dell Yc Verona che hanno co-organizzato l’evento, iniziato con un aperitivo il sabato sera, fino alla merenda a fine regata per tutti gli equipaggi presso la sede dello Yc Torri. Grande partecipazione per la Regata ORC e per la contemporanea Veleggiata alla sua prima edizione. 

Su indicazioni del Comitato di Zona è stata proposta per la prima volta la Veleggiata su un percorso Costiero sviluppato lunga la costa di Torri del Benaco, rigorosamente a vele bianche, che ha visto all’arrivo per primo il Brenta 30 di Bertera/Argento.

Il Memorial Gianni Bottacini è stato assegnato come da tradizione al vincitore della Classe più numerosa in ricordo di Gianni storico Armatore di Speedy, tesoriere e storico organizzatore della Classe Surprise, oltre che segretario del suo Yc Torri.

Vince il Memorial Gianni Bottacini LEXOTAN di Giovanni Montresor trionfando tra gli ORC M, che conferma la vittoria dello scorso anno. 

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti