Mureadritta , lo YC Venezia ed Acqua Dolomia al Salone Nautico Venzia con azioni virtuose per la sostenibilità

Greta Thunberg, nel suo discorso a Milano in occasione del Youth4Climate del 2021, chiedeva fatti e non “bla..bla…bla”, quindi impegni concreti ma anche tangibili perchè la sostenibilità è un fatto culturale, di apprendimento, di consapevolezza ed ha bisogno di strumenti e di attività che coinvolgano le persone.

Mureadritta, in collaborazione con lo Yacht Club Venezia, è presente in questi giorni al Salone Nautico Venezia non solo esponendo i propri capi d’abbigliamento riciclati e riciclabili, ma proponendo un attività virtuosa riservata a tutti i frequentatori di questo evento affinché il “bla..bla” si trasformi in azione.

Presso il loro stand (n°8 Tesa San Cristoforo 94) è stato posizionato un macchinario trituratore: inserendo bottiglie di plastica, queste verranno tritate ed il materiale risultante verrà inserito in sacchi che verranno poi indirizzate alle aziende accreditate per la trasformazione in filo tessile.

Insieme ad Acqua Dolomia verrà offerto, a tutti coloro che si presenteranno allo stand, una bottiglia in
plastica riciclata contenete acqua naturale rinfrescante, invitando a riportare il vuoto che potranno buttare nella macchina trituratrice.

Una partecipazione attiva, un coinvolgimento al processo di riciclaggio da parte del pubblico che lascia una viva memoria dell’esperienza. Un modo di poter vedere e comprendere come il rifiuto plastico viene trattato dopo che viene gettato a livello domestico nei contenitori di raccolta differenziata.

Parallelamente, sempre in tessuto riciclato e riciclabile abbiamo realizzato delle t-shirt che evidenziano graficamente la necessità di tenere un Mare pulito e di averne responsabilità: le t-shirt verranno omaggiate a sorte tra tutti coloroche riporteranno i vuoti in plastica delle bottiglie Dolomia.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti