Conclusa la prima tappa del Gel Laser a Desenzano

Dopo Monotipi e flotte Orc al Cimento ecco le derive di tutte le lunghezze per un gruppo di veri argonauti

Prima tappa per il Gel Laser 21-22 a Desenzano, Contest per tutte le derive, che si corre nelle acque del basso Garda.

Tante classi in gara, altrettante vittorie, classifiche provvisorie, grande agonismo, ecco le prime annotazioni degli appassionati che hanno seguito questa serie di sfide.

Le tre prove disputate hanno visto protagonista la pattuglia dei Laser (ora Ilca). Nei Radial guida Alessandro Archetti (Fraglia Desenzano) davanti alle ragazze Roberta Cosulich del Circolo Vela Eridio e l’esordiente Letizia Tonoli (Cv Gargnano) in questa stagione Campionessa Mondiale Femminile con il doppio Rs Feva. Nella Ilca Standard troviamo Marco Franchi davanti ad Angelo Tettamanti (Fraglia Desenzano) e Gianluca Bresciani. I Contender sono di Michele Castagna davanti a Stefano Girelli e Luigi Tezza (CV Arco). Vele e velisti da leggenda nel Finn con il gruppo che vede primo Brunetto Fezzardi, the legend Over 70, secondo è Umbertino Grumelli, altro Master di grande valore, terzo il veronese Ennio Cozzolotto.

Il doppio Fireball è del vice Campione d’Europa Lukas Stefanini (Vela Club Campione) con Steven Borzani (in verità in queste prime tre prove sostituito da Paola Capizzi), che precedono Mori-Rossato e Tentoni-Cucuzza. Ora si corre il 18 dicembre.  

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti