Al via domani la prima edizione della RoundItaly Genova-Trieste Regatta 2021

Prende il via domani, giovedì 16 settembre alle ore 17.00, con previsioni di vento di Scirocco sostenuto e mare formato, la prima edizione della RoundItaly Genova-Trieste Regatta 2021, la regata d’altura più lunga del Mediterraneo organizzata da Yacht Club Italiano, Società Velica di Barcola e Grignano, Barcolana e Confindustria Nautica in partnership con Fincantieri e con il coinvolgimento della FIV. Dopo l’inaugurazione del Salone Nautico di Genova, prevista domani mattina, gli equipaggi e gli organizzatori della RoundItaly si sposteranno allo Yacht Club Italiano per gli ultimi preparativi prima di prendere il mare e avviare la regata che collega Genova e Trieste, il Salone Nautico e la Barcolana. 

Poche ore dopo, alle 21.00, prenderà il via la E-RoundItaly – Virtual Regatta Genova Trieste 2021, la regata digitale che conta già oltre 10mila iscritti da tutto il mondo.
“Siamo estremamente orgogliosi di collaborare con lo Yacht Club Italiano per avviare questa regata. Un ringraziamento va ai nostri partner, Fincantieri, PromoTurismo FVG e Confindustria Nautica per aver con noi avviato questo evento” ha dichiarato il Direttore Sportivo Altomare della SVBG Dean Bassialla vigilia della partenza. 
“Felici di vedere sulla linea di partenza una flotta che ben rappresenta lo spirito di questa regata – aggiunge il Segretario Generale dello YCI Nicolò Caffarena– con una rappresentanza di una classe pensata proprio per le regate offshore, un maxi racer con un equipaggio di altissimo livello e un performance cruiser animato dall’autentico spirito corinthian della vela. Tre tipologie diversissime tra loro cui spetta l’onore – e l’onere – di tracciare questa rotta per la prima volta e a cui va indistintamente la nostra riconoscenza”.

Oggi, a partire dalle 17:30 nella sede dello YCI di Genova è previsto il briefing e a seguire la cena degli equipaggi. Al via cinque imbarcazioni, il Maxi Yacht Pendragon (Carlo Alberini, LightBay Sailing Team) tre Class40 – Kika Green Challenge (Cristiano Verardo, CNSM), Ediliziacrobatica (Ernesto Moresino, Circolo Nautico MGA) e Karnak (Stefano Raspadori YC San Marino) – e il First 44 Argo (Luciano Manfredi, Yacht Club Italiano). L’evento si segue in diretta grazie al sistema di tracking sul sito web www.rounditaly.com. A partire da domani alle 19.30 su Facebook e YouTube di YCI e Barcolana, aggiornamenti in streaming, seguiti alle 20.30 dalla diretta di E-sailing TV completamente dedicata alla regata virtuale.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti