Monfalcone: Nuovo iter per l’organizzazione delle regate veliche


È entrato pienamente in vigore il nuovo “Regolamento di disciplina delle manifestazioni sportive e ricreative nell’ambito del Circondario marittimo di Monfalcone”, approvato con Ordinanza n. 35/2021 della Capitaneria di porto di Monfalcone, che fissa nuove procedure semplificate per le autorizzazioni a svolgere manifestazioni sportive e ludico-ricreative in mare nell’ambito del Circondario marittimo di Monfalcone.

Emanato lo scorso 15 luglio, dopo una fase di condivisione della bozza con i circoli e sodalizi nautici dell’area di riferimento, il nuovo regolamento stabilisce che, per svolgere attività organizzate, sportive e ricreative, nel tratto di mare compreso tra la mezzeria del fiume Timavo e l’asse mediano della foce del fiume Isonzo, come regate veliche e gare di pesca, occorre inviare alla Capitaneria di Porto di Monfalcone, via posta elettronica, il modulo di richiesta allegato alla citata ordinanza.

Per le gare/manifestazioni di pesca sportiva da effettuarsi dalla diga foranea del porto di Monfalcone, le richieste di autorizzazione dovranno essere corredate anche da nulla-osta del Comune di Monfalcone e di specifica autorizzazione rilasciata dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale Porti di Trieste e Monfalcone.

In sostanza si tratta di una semplificazione amministrativa che, partendo dalla suddivisione delle aree marittime del Circondario che normalmente vengono richieste e autorizzate per le manifestazioni veliche, velocizza le verifiche amministrative volte a concedere l’autorizzazione di competenza dell’Autorità marittima ai fini della sicurezza della navigazione, in analogia a quanto già avveniva nel Golfo di Trieste con simile ordinanza emessa dalla Capitaneria di porto di Trieste.

La pubblicità degli eventi sarà assicurata e garantita attraverso una dedicata pagina del sito web del Comando, raggiungibile, dal menù dedicato alle Ordinanze, al seguente link: http://www.guardiacostiera.gov.it/monfalcone/Pages/Regate-Veliche.aspx

Si raccomanda a tutti coloro che stanno programmando unanavigazione di prendere sempre visione preventiva delle ordinanze emesse dalla Capitaneria di Porto, di prestare la massima attenzione nella navigazione in prossimità alle aree ove siano in corso di svolgimento manifestazioni sportive autorizzate e più in generale in prossimità del canale di accesso al porto di Monfalcone.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti