La città di Chioggia omaggia Silvia Zennaro

La città di Chioggia ha voluto omaggiare, al suo rientro dalle olimpiadi di Tokyo 2020, Silvia Zennaro. 

L’auditorium cittadino ha infatti ospitato stamane un incontro tra la trentunenne velista della fiamme gialle, il sindaco di Chioggia Alessandro Ferro e l’assessore allo sport Isabella Penzo. Presenti, tra gli altri, anche il vicesindaco Marco Veronese, l’assessore Genny Cavazzana e l’assessore Daniele Stecco, oltre a numerose autorità militari. 

In segno di riconoscenza verso l’atleta, alla sua seconda partecipazione olimpica, il sindaco Ferro ha consegnato una targa ricordo da parte della città nella quale è nata, vive tutt’ora e dove ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della vela. 

“La cosa che mi ha reso più felice” ha spiegato una emozionata Silvia Zennaro “ è quella di poter essere stata da esempio per tanti giovani e ragazzi, a dimostrazione che bisogna credere nei propri sogni”.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti