Il catamarano “Diam 24” si prova sul Garda

Il “Diam 24” è  il trimarano che corre il Tour de France a Vela e sarà la barca del Nastro Rosa, il rinnovato Giro d’Italia. Sarà al Marina di Bogliaco di Gargnano, i prossimi 23-24 marzo, in occasione della prima regata stagionale del Circolo Vela Gargnano, il 41° Trofeo Roberto Bianchi.  Sarà un Test che vedrà coinvolti gli skipper e gli equipaggi interessati al Nastro Rosa ed altrettanti appassionati. L’iniziativa si deve a Riccardo Simoneschi, patron del Nastro Rosa che aprirà le tappe del 2019 sempre lungo le rive del Garda Lombardo con le regate che saranno inserite tra gli Eventi di Centomiglia e Gorla, dal 1° all’8 settembre, e del Cico 2019 dell’11-14 settembre.

Il Dian 24  è un Trimarano sportivo lungo 7 metri e mezzo, progettato dagli specialisti Van Peteghem & Lauriot-Prévost, padri di molte carene oceaniche e della Coppa America. E’ un one-design e dal suo lancio al Salone Nautico di Parigi nel dicembre 2013 ha già sedotto molti famosi velisti francesi che l’hanno usata come barca allenamento per i vari circuiti multicat. Da qualche stagione è stato scelto per il Tour de France e ora lo sarà per la gara “Rosa” italiana.

Articoli relativi