Verso la Veleziana: Attese 250 barche

Per la prima volta le imbarcazioni potranno ormeggiare anche dentro l’Arsenale di Venezia, dove il sabato sera si terrà la festa degli equipaggi.

Si preannuncia una Veleziana da record questo fine settimana a Venezia. Oltre 250 i concorrenti che prenderanno parte al classico appuntamento autunnale di vela d’altura, organizzato dalla Compagnia della Vela con il patrocinio della Marina Militare, del Comune di Venezia e con il supporto di Vento di Venezia. La regata, che si svolge in Laguna la terza domenica di ottobre, è una festa per lo sport e per Venezia e chiude una settimana importante per la vela del nord Adriatico; segue infatti la Barcolana di Trieste con cui crea un’abbinata di eventi aperti a una grande partecipazione. Oltre aiprofessionisti sui Maxi, tanti sono gli appassionati che affolleranno la linea di partenza domenica mattina alle ore undici davanti al Lido con destinazione il Bacino San Marco.

“Ogni anno il nostro impegno cresce per rendere la Veleziana più partecipata e particolare”afferma Pier Vettor Grimani presidente della Compagnia della Vela . Il vicepresidente Paolo Acinapura ha proseguito: “per questo quindicesimo anniversario abbiamo cercato di offrire ai concorrenti uno spettacolo nello spettacolo. Grazie al supporto di Marina Militare, Comune di Venezia e VELA spa, la Veleziana dopo aver conquistato in questi anni con le sue vele il Bacino San Marco sbarcherà per la prima volta dentro l’Arsenale, cuore pulsante dell’industria navale della Serenissima”.

“Il Salone Nautico di Venezia è partner di uno dei più attesi appuntamenti velistici del Mar Adriatico, quest’anno con una collaborazione ancor più valorizzata dalla ospitalità delle imbarcazioni partecipanti presso l’Arsenale, in collaborazione con la Marina Militare e il Comune di Venezia – ha aggiunto il direttore operativo di Vela spa, Fabrizio D’Oria –  La Veleziana rappresenta una naturale tappa di avvicinamento alla quarta edizione del Salone Nautico che si terrà dal 31 maggio al 4 giugno 2023”.

Nello stesso fine settimana sono inoltre previsti altri tre eventi velici collaterali. Venerdì arriveranno a Venezia i concorrenti della Trieste-Venezia “Two cities, one sea”, regata d’altura co-organizzata con lo Yacht Club Adriaco. Sabato e domenica sono attesi oltre 60 Dinghy 12’ per la quarta edizione della Veleziana Dinghy 12’ Cup, co-organizzata con l’Associazione Velica Lido. Infine, sempre domenica 16 ottobre, le tradizionali vele al terzo correranno accanto alla flotta della Veleziana per una sfida a loro dedicata: la Veleziana al Terzo.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti