Aglio e Olio vince la classifica Meteor alla Barcolana

Un carico di emozioni ineguagliabili per i Soci della Classe Meteor che anche quest’anno numerosi hanno partecipato alla Barcolana.

Il colpo di cannone, la Bora ha gonfiato gli spi la flotta Meteor si è confusa nel mare di vele che riempiono il golfo di Trieste per riapparire all’arrivo.

Più veloce di tutti nella classifica di Classe, a sorpresa, Aglio e Olio, del neo armatore, napoletano Giuseppe Miele, che corre la Società Velica di Barcola e Grignano, per la prima volta alla Barcolana. “Una vittoria inaspettata! Ho preso la barca solo qualche mese fa, vivo a Trieste da un po’ di anni e questa è stata l’occasione per partecipare agli eventi della Barcolana con amici e famiglia venuti a posta da Torre del Greco, mio fratello da Parigi, per vivere insieme il clima di festa che si respira in questi giorni. Un momento di ritrovo. Siamo partiti goliardici ma concentrati. Il vento è stato tanto, ho dovuto timonare lasciando la scotta randa ad un altro membro dell’equipaggio, avevo tanta pressione sul timone. Ci siamo resi conto che la barca era veloce, pian piano abbiamo recuperato il gruppo di testa della nostra Classe ed all’ultima boa abbiamo messo un po’ di distanza dagli avversari. Una vittoria che fino a ieri non ci aspettavamo!” ha commentato Giuseppe, 375°, nella classifica generale provvisoria dell’evento. Lo hanno seguito Pekoranera, di Davide Sampiero, ed Engy, quest’ultimo vincitore della Barcolana nel 2019, quest’anno ha vinto la One Design, disputata venerdì e la suggestiva Barcolana By Night svolta sabato al tramonto.

‘La fortuna aiuta gli audaci! Siamo contentissimi davvero ed emozionati di aver vinto la Barcolana by night, e’ la prima volta per noi. Eravamo partiti molto male ma poi il lavoro di squadra ha pagato come sempre’ ha commentato Stefano Pistore, a bordo di Engy con il suo equipaggio affiatato da anni, composto da Silvio Sambo e Nicolò Cavallarin.

“Una bellissima festa alla quale partecipiamo sempre numerosi ed entusiasti, quest’anno qualche defezione dovuta al nostro calendario che ha visto appuntamenti troppo ravvicinati alla Barcolana e distanti in termini di logistica. Sempre suggestiva la Barcolana By Night una vetrina bellissima per la nostra Classe che regala emozioni particolari’ ha commentato Alessandro Ferrara, Segratario dell’Assometeor.

L’appuntamento della flotta ora sarà con la Nazionale di Torre del Greco prevista il 29 e 30 Ottobre.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti