Seven J Seven di Dario Perini vince la 27° edizione della Cipriani Food Cooking Cup

“Barena. Tagliolini, Salicornia, Cozze” di Anna Livia Friel si aggiudica il premio per il miglior piatto

Si è svolta oggi a Venezia la 27° edizione della Cipriani Food Cooking Cup, la classica competizione della Compagnia della Vela che abbina una regata velica ad una gara di cucina. 

Seven J Seven di Dario Perini con a bordo la cuoca non professionista Carolyn Burkhardt si aggiudica il Trofeo, arrivando primo Overall e in classe I-II. Ad Anna Livia Friel, cuoca non professionista di Kalifema, è stato assegnato il premio per il miglior piatto con “Barena.

Tagliolini, Salicornia, Cozze”, un primo a base di tagliolini all’uovo agli spinaci dalla cambusa di Cipriani Food. Infine, Acina Sailing Team si aggiudica il Sandwich Trophy, premio speciale per le barche senza cucina, realizzando “Il Proteico” un panino a base di pesto e olio dalla cambusa Cipriani Food con pollo e fagioli proteici.L’evento era iniziato sabato sera con il briefing per skipper e cuochi a cui ha fatto seguito una cena offerta da Cipriani Food presso la Sede Nautica della Compagnia della Vela.

Domenica mattina alle ore 12 è stata data la partenza della regata in mare, a largo degli Alberoni. Diciassette imbarcazioni si sono sfidate lungo un percorso di circa dieci miglia, risalendo il canale del Porto di Malamocco e il canale Rocchetta, con la linea di arrivo posizionata all’altezza di Poveglia.

“Quella della Cooking Cup è una formula unica e vincente – ha detto Pier Vettor Grimani, Presidente della Compagnia della Vela – che da ventisette anni coinvolge armatori ed equipaggi che si devono confrontare nello stesso tempo in regata e in cucina. Siamo contenti di continuare consolidando la collaborazione con Cipriani Food, title sponsor di questo evento, unendo così due realtà storiche della città di Venezia”.

Gli altri premiati:
Cooking Cup Challenge / Trofeo Scolapasta d’argento (premio challenge al miglior circolo)
Compagnia della Vela
Classe 0
1) Chicale di Alvise Moretto Wiel – cuoco Pietro Parmeggiani

Classe I-II
1) Seven J Seven di Dario Perini – cuoco Carolyn Burkhardt
2) Gecko di Pier Vettor Grimani – cuoco Andrea Tedesco
3) Faster 2 di Nicolò Cavallarin – cuoco Milli Perini

Classe III
1) Furiabuia di Jacopo Longo – cuoco Silvia Marchi

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Commenti