Circolo Nautico Chioggia: L’assemblea dei soci chiamata a rinnovare il direttivo

I soci del Circolo Nautico Chioggia saranno chiamati ad eleggere gli organi sociali in scadenza che, tra scadenze naturali e proroghe dovute all’emergenza sanitaria, coinvolgono praticamente tutte le cariche, dal Presidente al Consiglio Direttivo, dal Collegio dei Revisori dei Conti al Collegio dei Probiviri.

Dopo essere stata rinviata lo scorso 19 dicembre a causa della situazione pandemica, è in programma domenica 20 marzo l’annuale assemblea dei soci del Circolo Nautico Chioggia, chiamati ad eleggere il nuovo consiglio direttivo.

L’Auditorium Comunale San Nicolò ospiterà anche le premiazioni sociali della stagione 2021 e l’Assemblea generale degli iscritti che dovrà tra le altre cose provvedere al rinnovo delle cariche sociali. Il pomeriggio si aprirà con le premiazioni dei campioni sociali 2021, la presentazione delle squadre agonistiche giovanili, i premi all’attività sportiva, il riconoscimento ai giudici del CNC che hanno prestato la loro opera nelle regate federali a vario livello. Gran finale con l’annuncio della “Barca dell’anno” tra le imbarcazioni di armatori del CNC che hanno ottenuto i risultati più prestigiosi e soprattutto per la rivelazione del nome dell’”Atleta dell’anno” che sarà premiato con il Trofeo alla memoria del Presidente Angelo Carlo Perini.

Dopo la mancata assegnazione del trofeo nel 2020 a causa della limitata attività svolta per la situazione di emergenza sanitaria, il Trofeo all’Atleta dell’anno sarà assegnato nel 2021 e verrà svelato il nominativo del velista che andrà ad aggiungersi all’Albo d’oro ai nominativi di Matteo Chiereghin (2015), Silvia Zennaro (2016), Enrico Zennaro (2017), Edoardo Marangoni (2018), Massimo Schiavon (2019).

Dopo le premiazioni avrà corso l’Assemblea generale dei soci che prevede, dopo le relazioni economiche e sportive, la elezione di tutte le cariche sociali, dal Collegio dei Probiviri al Collegio dei Revisori dei Conti, dal Consiglio Direttivo al Presidente, ruoli quest’ultimo per il quale dovevano giungere le candidature entro i termini previsti dallo Statuto ed è effettivamente pervenuta la sola candidatura dell’attuale Presidente Corrado Perini che quindi si ripropone alla guida del sodalizio anche per il biennio 2021/2022. 

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti