Barcolana 53, Northern Light e Arkanoè Sailing Team assieme a bordo di Grey Goose

Northern Light e Arkanoè Sailing Team uniscono le forze per la 53esima edizione della Coppa d’Autunno Barcolana e portano l’Arya415 Grey Goose al 24 posto assoluto in una giornata di bora forte.

La manifestazione organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano è stata caratterizzata dalla bora, che da giorni soffia su Trieste e che, durante la regata, ha soffiato con raffiche oltre i 40 nodi. Prima della partenza sono state escluse circa 300 barche, quelle più piccole e leggere, proprio per la bora forte e inoltre il percorso è stato accorciato alla boa 3.

I due giovani equipaggi hanno affrontato la regata a bordo dell’imbarcazione Grey Goose – Arya415, charterizzata per l’occasione da Netus Yacht Brokers. A bordo di Grey Goose l’equipaggio era composto da Sergio Caramel al timone, Riccardo Gomiero alla randa, Filippo Orvieto alle volanti, Piernicola Paoletti e Michele Meotto alla scotte, Federico Gomiero alle drizze, Andrea Paduano, Marko Bulaijch, Alessandro Stagni a prua e Fabio Bignolini navigatore.

Dichiarazione Fabio Bignolini, team manager Northern Light Sailing Team: “E’ stata una giornata davvero impegnativa per tutti, soprattutto nelle fasi di partenza dove sono scese raffiche di oltre 40 nodi che hanno messo alla prova anche gli equipaggi più esperti. Nonostante siamo saliti a bordo solo oggi di Grey Goose a causa delle condizioni meteo degli ultimi giorni, siamo riusciti a portare a casa un piazzamento davvero importante e devo fare i complimenti a tutti i ragazzi a bordo perché non era facile manovrare e arrivare in fondo con la barca tutta intera.”

Dichiarazione Sergio Caramel, timoniere Grey Goose: “Come si suol dire: una regata maschia. Purtroppo non abbiamo potuto allenarci, per cui avevamo molte incognite sulle vele da utilizzare e sulla barca in generale, ma le capacità veliche di tutto il gruppo hanno portato al raggiungimento di un ottimo risultato, mantenendo sempre il controllo e la sicurezza, anche in partenza con più di 40 nodi. Ci ricorderemo per molti anni questa Barcolana: in fondo planare con 40 nodi di vento insieme ad un gruppo di amici, inseguiti da più di mille barche non è una cosa che capita tutti i giorni!”

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti