C’è anche un pizzico di Compagnia della Vela nell’oro di Ruggero Tita

Ha un passato anche nella Compagnia della Vela di Venezia l’oro olimpico del Nacra 17 Ruggero Tita, fresco vincitore olimpico insieme a Caterina Banti.

Trentino, classe 1992, è cresciuto sulle acque del Lago di Garda e fin da giovanissimo ha dimostrato grande talento, tanto da entrare ben presto nel giro della Nazionale Optimist, con la quale vincerà l’Europeo Team Race.

Conclusa l’esperienza con la piccola deriva passa allo skiff acrobatico, ed è proprio qui che tra il 2008 ed il 2012 regaterà per i colori della Compagnia della Vela di Venezia. Tra i risultati più importanti ottenuti sotto il guidone del club veneziano un bronzo all’europeo RS500 nel 2009, un argento all’europeo 49er nel 2011 ed un bronzo al mondiale 49er nel 2012.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti