Campionato nazionale SB20: A Venezia vento medio e tanto divertimento nella prima giornata

Il primo giorno di regata valido per i campionati nazionali SB20 a Venezia è stato all’insegna del divertimento. Alle 12 le imbarcazioni si sono trovate pronte sul campo di regata, nel tratto di Adriatico antistante al Des Bains. Inizialmente un vento medio-debole, circa sugli otto nodi, ha dato il via alla gara, che poi è proseguita all’insegna del divertimento, dato che le condizioni meteo hanno registrato un massimo di circa 15 nodi.

Alla fine si sono tenute tre delle quattro prove previste, dato che alle 17 il tempo è peggiorato, alcune raffiche di vento improvvise a 25 nodi, unite a un po’ di polvere che proveniva dalla spiaggia del Lido e Punta Sabbioni ha fatto propendere l’organizzazione per la sospensione.

Si replicherà oggi, alle ore 12, sempre nello stesso campo di regata, e si prevedono quattro prove.

Per ora a guidare la classifica provvisoria è Paolo Acinapura (con  Salvatore Eulisse, Alessandro Banci, Jacopo Rizzi) grazie a un 1-1-2. Seguono Andrea Tedesco (con Emanuele Noè e Michele Schito, 2-2-1), Francesco Martina (con Simone Eulisse, Andrea Grandi e Eleonora Tonello, 3-3-3),  Alessandra Moretto Wiel (con Edoardo Tomasella, Filippo Orvieto e Pietro Spavento, 4-6-5), Edoardo Meucci (con Massimo Innocenti e Paolo Trevisan, 6-4-6) , Giovanni Tenderini (con Pietro Haas e Luca Bacci, 7-5-4) e Giovanni Saccomani (con Nicolò Zanchi, Alberto Trevisanato e Pietro Gennarelli, 5-7-7).

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti