Coppa Primavera, a Chioggia due prove nel day 1

Si è disputata ieri, nelle acque di Chioggia, la prima giornata della Coppa Primavera, evento valido come qualificazione al campionato italiano ORC e che ha di fatto interrotto il digiuno di regate durato – a causa delle limitazioni imposte dalla situazione epidemiologica – oltre otto mesi.

Giornata di sole e vento da NE con 13 nodi di intensità prevista in calo hanno permesso al Comitato di Regata di svolgere due prove.

Al termine della discussione delle proteste, a guidare la classifica dalla classe ORC B alla classe ORC C, è l’X-35 Demon X di Nicola Borgatello e Daniele Lombardo con i colori dello YC Vicenza, che vincendo entrambe le prove rispetta in pieno i pronostici della vigilia. Seconda posizione per Arka di Ruol Piero e Perini Luciano, mentre a chiudere il podio è Seven J Seven, il J109 di Perini Dario della Compagnia della Vela di Venezia.

Nella classe ORC D doppia vittoria di giornata anche per il meteor Anemos di Gabriele Gosmin dello YC Vicenza, capace di precedere l’altro Meteor Gatto Nero di Zurlo Amedeo ed il più performante Melges 24 Adriatica di Desirò Damiano.

Oggi sono in programma altre due prove, con segnale di partenza fissato alle ore 11.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti