Con la nuova bussola satellitare nautica MSCTM 10 Garmin migliora la precisione in ogni condizione

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, annuncia oggi la bussola satellitare nautica MSCTM 10 con sistema GNSS multibanda e un sistema di riferimento di rotta completamente integrato, per una precisione GPS migliorata in ogni condizione.

Utilizzando entrambe le frequenze GPS L1 e L5, insieme al supporto multi-costellazione (GPS, Galileo1, GLONASS e BeiDou1), la MSC 10 fornisce una precisione di posizione davvero incredibile2 e un dato di rotta con deviazione inferiore ai 2 gradi.
Grazie alla frequenza di aggiornamento della posizione di 10 Hz, offre informazioni di tracciamento migliori e più dettagliate. Inoltre, utilizzando anche i segnali satellitari, la nuova MSC 10 è stata progettata per eliminare le interferenze magnetiche che possono disturbare la precisione delle informazioni sulla direzione.

MSC 10 è facile da installare e può essere utilizzata come sensore primario di posizione e prua su molteplici sistemi, compresi gli autopiloti più evoluti. Oltre alla prua, MSC 10 fornirà anche informazioni affidabili e precise su beccheggio, rollio e ondeggiamento, anche in condizioni di mare formato, direttamente su un chartplotter Garmin compatibile tramite la rete NMEA 2000®.

Nel caso in cui il segnale satellitare sia più debole, la precisione della posizione sarà supportata, oltre che dal sensore GPS integrato, anche dal magnetometro di riserva3.

La nuova MSC 10 è compatibile con un’ampia gamma di chartplotter Garmin, compresa la serie GPSMAP® 8400, la serie GPSMAP 723/923/1223 e la serie GPSMAP 1022/1222 a tasti.
È disponibile dal secondo trimestre 2021 ad un prezzo consigliato al pubblico di 999 € IVA inclusa.

Per maggiori informazioni http://www.garmin.com/newmarine

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti