Melges World League, Caipirinha vince il primo evento del 2020

Inizio di stagione da incorniciare per il Caipirinha Yachting Squadron che, nelle acque di Malcesine, mette subito il sigillo al primo evento del 2020 della Classe Melges 32. 

Quelle di Malcesine sono state regate altamente competitive, combattute fino all’ultima strambata e ricche di colpi di scena e stravolgimenti di classifica: lo show avrebbe dovuto proseguire anche oggi, sabato 11 luglio, se un fronte temporalesco non si fosse abbattuto sul Garda impedendo lo svolgimento delle ultime due prove della serie.

Caipirinha di Martin Reintjes sale quindi sul gradino più alto del podio, conquistando una vittoria meritata e combattuta fino all’ultimo, lasciandosi alle spalle i Campioni del Mondo della Pericolosa, secondi a pari punti ma con peggiori risultati parziali, e G-Spot di Giangiacomo Serena di Lapigio, terzo con un solo punto di ritardo.

“Un bellissimo rientro nella Classe Melges 32: il livello della flotta è come sempre omogeneo, le regate competitive. A Villasimius sarà una bella battaglia, con la tappa delle Melges World League prima ed il Mondiale subito dopo. La vittoria di Malcesine, in quelle che per noi sono un po’ le acque “di casa”, è una bella soddisfazione e un ottimo incentivo a far bene anche nei prossimi eventi” ha dichiarato Reintjes a margine delle regate.

Lasciata Malcesine, gli equipaggi si ritroveranno nel mese di agosto a Villasimius.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti