Vela Veneta

Zonale Optimist a San Giuliano: Samuel Faggian e Giulia Marella su tutti

Cinquantaquattro atleti hanno preso parte lo scorso weekend alla regata zonale optimist organizzata a Punta San Giuliano dal Circolo della vela Mestre.

Due le prove portate a termine in un campo di regata reso complicato dai continui salti di vento. Al termine delle regate il presidente di giuria, Luca Lucchetta ha deciso di effettuare una protesta didattica nei confronti di tutta la flotta dei cadetti: tutti avevano commesso un errore di percorso. Alla fine, visto che questo non aveva avvantaggiato nessuno, tutti sono stati riammessi in classifica.

Tra i cadetti De Gregori è riuscito ad avere la meglio su Samuel Faggian, perché anche se hanno ottenuto lo stesso punteggio, l’atleta dell’Associazione velica Lido ha ottenuto il miglior risultato nella seconda prova.

Tra gli juniores è stata premiata la regolarità di Giulia Marella, finita seconda in entrambe le prove. Sfortunato Matteo Tanduo del Circolo della vela Mestre che, dopo aver vinto la prima regata, è stato squalificato nella seconda, allontanandosi così dalle prime posizioni.

La seconda prova è stata invece vinta da Marina De Grandis, finita al secondo posto nella classifica generale.Soddisfatto il direttore sportivo del circolo della vela, Luigi Della Valle, per una regata che ha visto la partecipazione di così tanti atleti, con la presenza anche di alcuni giovanissimi velisti dello YC Lignano, sempre presenti a questo appuntamento.

Articoli relativi

Commenti