Tragedia nella notte: Cade in mare per salvare il cane, annegata. I corpi sulla spiaggia di Sottomarina

Tragedia nella notte nelle acque antistanti la spiaggia di Sottomarina.

Una donna è annegata dopo essere caduta in mare probabile tentativo di salvare il cane. Il corpo della donna, veneziana, e quello dell’animale sono stati trovati stamane lungo il litorale della località balneare.

L’allarme è stato lanciato immediatamente dal marito della donna, anche lui a bordo dell’imbarcazione, e raccolto dalla capitaneria di porto di Chioggia, che poi ha coinvolto anche le altre forze dell’ordine. Sono intervenuti le imbarcazioni della capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza di Chioggia. Ogni soccorso si è rivelato però vano.

Al momento dell’incidente c’era un forte vento e il mare era mosso.

La donna era a bordo di una imbarcazione a motore di una decina di metri, partita ieri sera da una darsena alle foci del fiume Brenta diretta a Chioggia. Non è ancora chiaro se l’animale è caduto prima in mare e poi la donna o se era in braccio alla padrona quando questa ha perso l’equilibrio finendo in acqua. In pochi attimi sarebbero spariti inghiottiti dal mare.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti