Audi tron Sailing Series, Audi Melges 20: Fremito d’Arja pronto a espandere il suo regno

Lungo pomeriggio di vela a Porto Ercole, dove l’Act 4 delle Audi tron Sailing Series è entrato nel vivo con lo svolgimento di altre tre prove che, sommate alle due di ieri, mettono la flotta nella condizione di giungere alla vigilia della giornata conclusiva con una sola regata da portare a termine.

Seppure non possa dirsi formalmente conclusa, la caccia al “King of the Rock” della classe Audi Melges 20 ha ormai in Fremito d’Arja (6-15-5), già vincitore a Loano e Riva del Garda e runner up delle Audi tron Sailing Series 2014, l’indiziato speciale. Lo scafo di Dario Levi, che conta sul trio Bianchi-Lagi-Masotto, si è confermato al vertice e vanta ben tredici punti di margine sul sorprendente Pirogovo Sailing (4-11-7), guidato da Alexandr Ezhkov tra i salti di un Libeccio più debole e instabile rispetto a ieri. Lo scafo russo, salito dal quinto al secondo posto, è incalzato dagli statunitensi di Slingshot (3-24-11), che attendono lo scarto per assicurarsi una delle piazze d’onore.

Podio che da questa sera è anche nelle mire di Mezzaluna (9-8-9), salito a respirare aria di alta classifica grazie a tre prove nei dieci. Marco Franchini, come sempre affiancato dall’ex olimpionico Sandro Montefusco, spera nella terza piazza, ma deve comunque guardarsi dal secondo team statunitense in regata, Section 16 (8-19-1) di Richard Davies, rilanciato dalla vittoria centrata in Race 5, terminata con molti equipaggi finiti non classificati.

Bene hanno fatto Customly (1-4-2) del binomio Agusta-Zandonà, rinato dopo una prima giornata decisamente no, e Audi g-tron dell’Audi Italia Sailing Team (10-21-3) e del timoniere britannico Geoff Carveth, tre volte campione del mondo Laser SB20: questa sera entrambi sono in top ten.

L’Act 4 delle Audi tron Sailing Series, organizzata da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe e organizzata dal Circolo Nautico e Vela Argentario, si concluderà domani con la disputa dell’ultima prova, quella che consentirà ai team di scartare il peggior risultato della serie.

Intanto a Porto Ercole continuano anche gli Audi Test Drive. Nel corso del week end, in prossimità dell’Hospitality Audi, la casa automobilistica dei quattro anelli mette a disposizione degli appassionati, per una serie di prove su strada gratuite, alcuni modelli top di gamma come S1, A3 CB, SQ5, S5 e S3.

La stagione Audi tron Sailing Series è supportata dal main sponsor Audi, dall’Official Partner Kuehne+Nagel, dai Technical Partner Torqeedo, Caffè Vergnano, Bavaria, Usail, Nuova Jolly, Acqua Norda, The Suite Club.

Per consultare la classifica provvisoria clicca qui.

Lascia un commento