Al via la promozione internazionale di Barcolana54

All’evento all’Armani Caffè di Monaco, ha partecipato anche il primo velista tedesco della precedente edizione Oliver Giebler

Si è svolta nel pomeriggio di giovedì 21 luglio, nella splendida cornice dell’Armani Caffé di Monaco di Baviera, la prima delle conferenze stampa estere di presentazione di Barcolana54 presented by Generali. 

Siamo pronti per una nuova edizione di Barcolana – ha dichiarato il Vicepresidente della SVBG Alessandro Mulas – un’edizione che stiamo costruendo attorno al tema della gioia e della condivisione, con l’obiettivo di riportare a Trieste la grande festa della vela e del mare e abbracciare nuovamente, dopo due anni complessi, gli amici velisti del Centro e Nord Europa”.

La presentazione di Barcolana in Germania vede come da tradizione il supporto del Gruppo TAL: “SIOT – ha dichiarato Alessio Lilli, General Manager del Gruppo TAL  – è partner di Barcolana da oltre dieci anni e la sostiene in particolare svolgendo il ruolo di ponte tra il Friuli Venezia Giulia, l’Austria e la Germania. Sostenibilità, sicurezza, sviluppo in chiave economica e istituzionale delle relazioni sono i temi che il Gruppo TAL condivide con Barcolana, in un’ottica di crescita dell’evento e della città di Trieste. Barcolana è un appuntamento velico che nel tempo si è trasformato in un momento di riflessione sui temi che riguardano il mare, e SIOT vuole essere messaggero dei valori che condivide con Barcolana: energia, amicizia, sviluppo delle relazioni con il territorio, sostenibilità e sicurezza, argomenti centrali per l’intero Gruppo TAL, ben rappresentati anche nel manifesto di questa edizione della regata, dove i sentimenti di amicizia e fratellanza sono messi in grande evidenza”.

Assieme al presenting partner Generali, Italcam, illycaffè, Prosecco DOC e Tosolini, abbiamo presentato la 54.a edizione della regata in programma il 9 ottobre, gli eventi collegati a terra e in mare – con particolare attenzione alla nuova regata Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo dedicata agli scafi over 16 metri e in programma dal 4 al 6 ottobre – e il manifesto disegnato da Matteo Thun. 

Festeggiato nel corso dell’evento, il primo velista tedesco della precedente edizione, Oliver Giebler, arrivato 107mo in classifica generale e quindicesimo di categoria. Le iscrizioni a Barcolana54 sono già aperte e 15 gli armatori iscritti dell’area tedesca, 7 dalla Germania e 8 dall’Austria.

LE DICHIARAZIONI:

Generali – ha dichiarato Tina Mirzai-Spitzer, Head of Corporate Communications Generali Deutschland – supporta la Barcolana da oltre quattro decadi e proprio quest’anno abbiamo rinnovato per altri tre anni questa lunga partnership come Presenting Sponsor. In particolare, siamo molto lieti di rafforzare la nostra collaborazione con la Società Velica Barcola e Grignano lavorando insieme sull’internazionalizzazione dell’evento ma anche sulla promozione della Diversity & Inclusion e la sostenibilità ambientale, temi fondamentali per Generali. Anche quest’anno il Gruppo assegnerà il Generali Women in Sailing Trophy per il miglior team capitanato da una donna con la vincitrice verrà premiata con una programma di leadership development sviluppato dalla Generali Academy. La Barcolana è un evento mondiale che attrae sempre di più l’interesse dei velisti e appassionati tedeschi e auspichiamo di vederne sempre più numerosi sulla linea di partenza del Golfo di Trieste”.

La Baviera – ha dichiarato Alessandro Marino, Segretario Generale della Camera di Commercio Italo-Tedesca – pur collocandosi geograficamente nel centro Europa, ha una grande tradizione collegata allo sport della vela in virtù della presenza di numerosi laghi. Ne sono testimonianza i quasi 200 club velici distribuiti in questa regione con oltre 31.000 iscritti. Un potenziale quindi di appassionati che possono venire attratti ulteriormente da un evento catalizzatore quale la Barcolana aggiungendosi ai numerosi turisti interessati a scoprire le bellezze della città e del Golfo di Trieste. Come ITALCAM-Camera di Commercio Italo-Tedesca siamo lieti di poter collaborare per promuovere questo evento di rilevanza ormai internazionale, nel quadro delle attività che vedono la nostra Camera impegnata da anni nello sviluppo della cooperazione in diversi ambiti tra il Land della Baviera, il Friuli-Venezia Giulia e la città ed il porto di  Trieste”.

Barcolana – ha dichiarato Sergio Emidio Bini, assessore regionale alle Attività produttive e Turismo – è la manifestazione che ha fatto conoscere il golfo di Trieste in tutto il mondo, una vetrina incredibile per la nostra Regione. Per questo saremo presenti con il nuovo brand “Io sono Friuli Venezia Giulia”, pensato per valorizzare le eccellenze del nostro territorio. Ci prepariamo ad accogliere tanti velisti stranieri, a cui regaleremo un’esperienza unica, fatta di vento, mare, attività ed eventi dedicati, sulle Rive e in città”.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti