Risolta l’avaria della MSC Sinfonia, oggi alle 20:35 la nave da crociera ha ripreso il largo 

 Intorno alle ore 20:35 odierne la MSC Sinfonia ha ripreso il proprio viaggio, dopo l’avaria che ha tenuto ferma a Venezia la nave da crociera oltre l’orario di prevista partenza. 

La nave, dopo essere entrata sabato 23 alle 7 di mattina in Laguna, non ha potuto riprendere il mare, come previsto, alle 16.30 a causa di un problema ad un motore elettrico asservito alla propulsione. Tecnici specializzati sono potuti intervenire a bordo solamente nella mattinata odierna e, a seguito del tempestivo invio di pezzi sostitutivi, il problema è stato risolto nel pomeriggio.

Peraltro, al fine di permettere l’attracco della MSC Armonia, arrivata nella mattinata di oggi, la MSC Sinfonia ha cambiato la posizione d’ormeggio, assistita dai servizi tecnico-nautici del porto e sotto la supervisione del personale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Venezia, che ha parimenti seguito e verificato tutte le attività di ripristino della funzionalità della nave e di approvazione delle stesse da parte dell’ente di classifica che certifica la nave.

I crocieristi, nel frattempo, hanno avuto l’opportunità di sfruttare un giorno ulteriore di visite alla città di Venezia.

La prossima destinazione della MSC Sinfonia sarà la Grecia. 

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti