Terry Hutchinson:”Entusiasti di Barcellona, non vediamo l’ora di tornare in acqua!”

Emirates Team New Zealand, detentore dell’America’s Cup, ha annunciato oggi, dopo un lungo e serrato processo di selezione, che Barcellona sarà la città ospitante del prestigioso evento.

Una scelta che sembra davvero mettere tutti d’accordo. Tutti tranne i neozelandesi, naturalmente, che hanno definitivo “uno schiaffo in faccia ai kiwi” la scelta di difendere la coppa all’estero.

Di tutt’altro pensiero gli americani di American Magic, con Terry Hutchinson che afferma:”Siamo entusiasti della scelta di Barcellona come sede della prossima America’s Cup. Come team, ci stiamo concentriamo sulla comprensione dei cambiamenti delle regole di classe per l’America’s Cup 37 e sullo sviluppo della nostra prossima generazione di AC75. Conoscere la sede ora consente di dare uno sguardo più dettagliato alle condizioni del vento e dello stato del mare, ottimizzando al meglio la nostra barca . Non vediamo l’ora di tornare in acqua tra qualche mese.”

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti