Chioggia: Scende una nebbia fitta, mercantile costretto a dare fonda in avanporto

Una nave mercantile battente bandiera Tuvalu, proveniente dal porto egizio di Al Arish è stata costretta stamane a dare improvvisamente fonda nell’avanporto di Chioggia, di fronte piazza Vigo.

L’episodio si è reso necessario poco dopo le nove di questa mattina a causa del peggioramento delle condizioni meteo-marine, durante la manovra di ingresso nel porto di Val da Rio. La fitta nebbia che è scesa nella zona ha infatti impedito di eseguire le manovre in sicurezza.

Al momento la “Amira Laura”, 107 metri di lunghezza per 18 di larghezza con una stazza di quasi 7000 tonnellate è all’ancora nell’attesa che migliorino le condizioni di visibilità.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti