Ad Engy la Meteor al crepuscolo

Il salotto di Chioggia, il bacino di Vigo, ha ospitato questa sera la Meteor al Crepuscolo, tradizionale sfida inserita all’interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, su percorso a bastone con arrivo dinnanzi la piazza più famosa della città.

Quindici i Meteor presenti sulla linea di partenza che si sono dati battaglia tra una forte corrente e vento in calo. Al culmine di un testa a testa nell’ultimo lato, a tagliare per primo la linea di arrivo è stato Engy di Stefani Pistore.

La barca timonata da Silvio Sambo con Niccolò Cavallarin incide così per la terza volta il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione. Seconda posizione per Gatto Nero di Zurlo Amedeo timontato da Ferro Massimiliano, mentre a completare il podio è Anemos di Gabriele Gosmin timonato da Tom Stahl.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti