Puerto Portals 52 SUPER SERIES Sailing Week: E’ il giorno della Invitational race, uno spettacolo nello spettacolo

E’ la giornata della regata combinata Invitational per le due flotte. Per la flotta invitational, problemi per Beau Geste che deve lasciare il campo di regata per una collisione, non riuscendo a giocare ne la prima prova, solo con gli invitational, ne la seconda con la flotta mista, dando così spazio ad Air is Blue e Xio che risalgono la classifica. Anche per Phoenix niente ragate oggi.  

Cronaca della giornata:
Si inizia in malo modo, una collisione tra Phoenix e Beau Geste non è proprio un bell’inizio. Con vento intorno ai 13 nodi e di direzione 225°, il Comitato di Regata lancia lo start alle 14.46, gran partenza per Quantum e Zeromission in barca comitato, Air is Blu esterno a destra, Bronenosec e Xio sulla sinistra molto veloci. Ovviamente c’è un mix di regole e di coefficienti, alcune barche sono al passo delle più nuove 52 SUPER SERIES. Quantum, Bronenosec, Sled e Xio, gli americani hanno un passo incredibile oggi, anche i russi che sembrano aver messo a punto la propria barca. Alla boa, Bronenosec passa davanti a Provezza, Quantum, Xio e Interlodge. La poppa diventa un duello tra Bronenosec Provezza e Quantum al passo, al gate sono molto vicine le tre barche, i russi tengono il passo del leader, il vento gira leggermente così come l’intensità. Provezza attacca i russi che già ieri non avevano brillato nelle andature di bolina. Quantum è li a guardare seguito da Xio ed Interlodge. Provezza punta sulla destra del campo, Bronenosec più centrale. Al giro di boa è la barca timonata da Morgan Larsson ad essere ancora in testa davanti a Provezza condotta da Joh Cutler ,Quantum, Interlodge e Xio. L’ultima poppa non è di quelle che facileiper Bronenosec, Provezza splitta al centro del campo di regata, Quantum non molla un metro, in cinque lunghezze ci sono i primi tre. Vascotto detta le chiamate a bordo della barca russa, certo questa regata non vale per i punti, ma certamente per la messa a punto in previsione del gran finale di domani. I Russi resistono agli attacchi e vanno a vincere la prima prova di questa settimana, peccato non valida per il circuito. Provezza, Quantum e Xio hanno dato del filo da torcere, bravi!  Alla fine dei “conti” la combinata con i coefficienti vede vincere Quantum davanti ad Air is Blue, Xio e Bronenosec.

Doug De Vos (USA) Quantum Racing (USA):

“E’ stata una giornata emozionante, essere in mare in regate con 16 barche è una bella sensazione. Abbiamo vinto la regata invitational e anche questa devo dire che è una bella soddisfazione. Questa Classe è incredibile, trovarci in acqua tutti insieme è una cosa che mi ha reso felice. Domani è l’ultimo giorno, abbiamo un buon punteggi in classifica, dobbiamo lavorare duramente.”

Roberto Monti (ITA) Air is Blue (ITA):

”due ottime partenze e siamo riusciti a mantenere un’ottima posizione chiudende al meglio. Nella classifica dell’Invitational siamo primi, il problema che ha avuto Onda in partenza non è una cosa facile da gestire, purtroppo il timoniere in partenza non vede niente, abbiamo sentito un botto e abbiam capito che era successo qualcosa. Adesso vediamo se ci sarà un redress.  E’ molto bello esser tornati qui tra i grandi, un bel momento per noi. Noi principalmente facciamo regate Orc, qui è ancora la vera battaglia della vela.”

Oggi, come da programma, sono previste le ultime due regate della Puerto Portals 52 SUPER SERIES Sailing Week e 20th Anniversary Invitational.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti