J/70 Cup: A Malcesine il DAS Sailing Team guarda tutti dall’alto

Serie completa di otto regate a Malcesine, dove si è appena conclusa la terza frazione del circuito J/70 Cup organizzato da J/70 Italian Class: ad imporsi come leader di una competitiva e molto omogenea flotta di oltre cinquanta scafi, è DAS Sailing Team di Alessandro Zampori, con lo Sloveno Branko Brcin alla tattica.

Grande soddisfazione e felicità per un risultato importante che secondo me arriva nella tappa più competitiva degli ultimi due anni, per partecipazione e livello della flotta. Sono molto contento che sia finalmente riuscito ad emergere il valore dell’equipaggio di DAS, di cui ero consapevole sin da inizio stagione, ma che finora era rimasto un po’ in ombra. Ora ci aspetta una lunga pausa estiva prima dell’evento di Punta Ala, cercheremo di allenarci per non far depositare troppa ruggine e soprattutto puntiamo a divertirci verso il finale di stagione” ha commentato Alessandro Zampori.

Con parziali consistenti e ben tre vittorie nella scoreline, l’equipaggio di Zampori è riuscito a lasciarsi alle spalle, con un solo punto di margine, Pinta di Michael Illbruck con John Kosteki alla tattica, alla prima partecipazione nella stagione 2021 della J/70 Cup.

Medaglia di bronzo per l’entry Polacca Ewa di Krzystof Krempec, dove le scelte tattiche erano affidate a Tomislav Basic. Completano la top-five il vincitore del circuito 2020, J-Curve di Mauro Roversi, e La Femme Terrible di Mauro Brescacin, a sua volta vincitore della divisione Corinthian, riservata ai non professionisti.

La medaglia d’argento nel ranking Corinthian va a Why Not #Caim di Elisabetta Saccheggiani, seguita dall’entry americana Furio di Keith Whittemore, già campione iridato J/24.

Calato il sipario su Malcesine e dopo una pausa estiva, la flotta farà rotta su Punta Ala, dove dal 1° al 3 ottobre si terrà l’ultima frazione della J/70 Cup, anche valida come Campionato Italiano assoluto. 

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti