J/70 Cup, nel Day 2 il DAS Sailing Team prende il comando

Prosegue come da programma la terza tappa della J/70 Cup 2021: alla Fraglia Vela Malcesine, dove l’Ora si è stesa in ritardo rispetto al solito, altre tre prove sono andate in archivio e la giornata si è conclusa con un nuovo leader, insignito del titolo di J Of The Day. 

DAS Sailing Team (1-1-13) di Alessandro Zampori e del tattico Branko Brcin ha infatti preso la testa della classifica, anticipando i polacchi di Ewa (7-6-3), guidati da Krzysztof Krempec e Tomislav Basic al secondo posto davanti al leader della prima ora, Pinta (8-4-10) di Michael Illbruck e della sailing rockstar statunitense John Kostecki, già campione iridato di questo monotipo prodotto dalla J-Boats.

Il vincitore del circuito 2020, J-Curve (3-9-9) di Mauro Roversi e del tattico Enrico Fonda, è attualmente quarto, a cinque punti dal podio, e anticipa con ampio margine i tre volte campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (10-31-11), come sempre guidati da Claudia Rossi e Michele Paoletti.

Tra i Corinthian a segnare il passo è La femme Terrible (6-7-23) di Mauro Brescacin, ottavo overall, che al momento tiene testa a Jello (2-2-17) di Maarten Jamin, oggi assolutamente ‘on fire’, e a Furio (25-13-29) di Keith Whittemore, già iridato J-24.

Va sottolineato che nel momento in cui distribuiamo questo comunicato sono ancora in corso le discussioni di tre proteste, quindi la classifica potrebbe subire modifiche nel corso delle prossime ore.

La terza tappa della J/70 Cup 2021 riprenderà domani mattina alle ore 8: in programma due prove, si spera con Peler teso, cui seguirà la cerimonia di premiazione.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti