Tom Slingsby vince la Foiling Week 2021 nella classe Moth

Quattro giorni intensi di regate, con i migliori velisti al mondo, per le classi MOTH, WASZP, ETF26, ONEFLY e WINGFOIL. Tra i protaginisti di queste regate Francesco Bruni, timoniere di Luna Rossa, Tom Slingsby, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra in Laser, Ian Jensen, argento a Rio De Janeiro
con il 49er. Tra i campioni di casa presenti sulla linea di partenza Ruggero Tita, campione del Mondo 2018 Nacra 17 e Jacopo Plazzi, di Luna Rossa.

Giorno 1 – 1 luglio 2021
Nulla di fatto il primo giorno di regata a causa della forte instabilità che non ha permesso alla tradizionale Ora di stendersi. Solamente una prova portata a termine per la classe degli ETF26, vinta da Abc Arbitrage Entreprises Du Morbihan, con Billy Besson, Matthieu Salomon e Valentin Bellet. Per recuperare la giornata velica non entusiasmante, la serata è stata movimentata da un ottimo aperitivo ai giardini di Malcesine grazie alla collaborazione dei ristoratori locali Manuel Zeni e Vittorio
Mazzoldi.

Giorno 2 – 2 luglio 2021
Il secondo giorno di regata ha regalato invece soddisfazioni ad atleti e organizzatori con 4 prove completate per tutte le classi, con 10-12 nodi di Ora. Nella classe moth Tom Slingsby conquista la leadership provvisoria, con 3 vittorie parziali. Una vittoria e due secondi posti (e un DNC) per Paul
Hameeteman nella classe Waszp.

Giorno 3 – 3 luglio 2021
Di nuovo un pomeriggio di Ora regolare a Malcesine, con raffiche fino a 18 nodi e altre 4 prove portate a termine per tutte le classi. Nessun cambio di leadership nelle classifiche provvisorie. Anche per i Wingfoil tre prove seguite da una session di freestyle. Per concludere la giornata, grigliata alla Fraglia Vela Malcesine per tutti i regatanti organizzata dal Ristorante Via Col Vento e Coero.

Giorno 4 – 4 luglio 2021
L’ultimo giorno di regate non porta stravolgimenti in testa alle classifiche in alcuna classe. L’australiano Tom Slingsby rafforza la sua leadership nella classe moth, con altre due vittorie parziali. Secondo posto per il local Ruggero Tita, seguito da Nicolaj Jacobsen. Nella classe ETF26 tre primi
posti di giornata per Abc Arbitrage Entreprises Du Morbihan, che conclude la Foiling Week 2021 con 10 vittorie su 13 prove disputate. Nella classe Waszp si impone Paul Hameeteman, su Charles Cullen e Jeppe Borch. Invece nella classe degli One Fly primo posto dopo 8 prove per Aymeric Blin.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti