Trofeo Miramare: Vittoria per Lady Day, line honours a Fanatic Under23

Domenica 27 giugno, con il Trofeo Miramare, sono riprese le regate organizzate dalla Triestina della Vela dopo i numerosi eventi annullati dalle normative per il contenimento del Covid 19. 

Dopo quarant’anni e con una formula completamente rinnovata è stato rimesso in palio lo storico trofeo in oro e argento donato nel 1970 dall’allora Azienda di promozione turistica di Trieste. Il Miramare veniva organizzato per la classe giovanile 470 poi diventata olimpica.

Da quest’anno la regata è stata riservata alle imbarcazioni d’altura classe ORC ed è inserita nel circuito NARC.

Ventisei gli equipaggi sulla linea di partenza che si sono sfidati su un percorso di circa 36 miglia nel Golfo di Trieste con vento dai quadranti meridionali fino a 10 nodi.  Il podio è stato conquistato da Lady Day 998 di Corrado Annis (YCA), seguito da A-Cumba di Giorgio Migliorino (YC Vicenza) e da Stregonia di Marina Simoni (STV).

Line honours per Fanatic Under23 di Piero Peresson ( S.T. Sport del Mare) primo a tagliare il traguardo.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti