Melges 24: Altea si impone a Malcesine

Le regate della flotta Melges 24 a Malcesine dal 25 al 27 giugno hanno decretato Altea di Andrea Racchelli come vincitore della terza tappa. Tre giorni intensi di regate, con 19 equipaggi provenienti da tutta Europa, con ben 8 nazioni rappresentate.

Giorno 1 – 25 giugno 2021
Primo giorno all’insegna dell’Ora con una media di 12 nodi; tre le prove.In testa alla classifica di giornata è White Room di Luis Tarabochia (flotta Corinthian) con Marco e Michael Tarabochia, Sebastian Bühler e Marvin Frisch! Seguono Altea di Andrea Racchelli con Gaudenzio Bonini, Alberto
Verna, Stefano Lagi e Carmen Sepe e Arkanoè by Montura di Sergio Caramel con Filippo Orvieto, Federico Gomiero, Michele Meotto e Michele Bonetti.

Giorno 2 – 26 giugno 2021
Partenza alle nove per i diciannove equipaggi; dopo 2 prove svolte con Peler la flotta viene mandata a terra dal Comitato di regata. Le regate del pomeriggio offrono spettacolo grazie ad un’Ora che torna con meno intensità del giorno precedente ma che permette l’aggiunta di ulteriori due prove alla tappa. Quattro vittorie giornaliere per Altea, che acquista così la leadership provvisoria, seguita dai tedeschi di White Room (1° della categoria Corinthian) e Arkanoè by Montura.

Giorno 3 – 27 giugno 2021
Altra partenza mattutina per la flotta Melges 24, per 2 belle prove con 20 nodi di Peler. Altra vittoria di giornata per Altea e primo bullets della serie per Melgina di Paolo Brescia. Quindi dopo 9 prove portate a termine con grande costanza, Altea di Andrea Racchelli, Gaudenzio Bonini, Alberto
Verna, Stefano Lagi e Carmen Sepe conquista la prima posizione overall. Top 3 invariata dopo il secondo giorno, con White Room di Luis Tarabochia, Marco Tarabochia, Michael Tarabochia, Sebastian Buehler e Marvin Frisch (1° posto categoria Corinthian) che conquista il secondo posto. Chiude il podio Arkanoè by Montura di Sergio Caramel, Filippo Orvieto, Federico Gomiero, Michele Meotto e Michele Bonetti.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti