Campionato nazionale SB20: A Venezia la seconda tappa

La Compagnia della Vela di Venezia ospita la seconda tappa del campionato nazionale di classe SB20. Questo fine settimana, da oggi a domenica, otto partecipanti si sfideranno tra le acque veneziane nel campo di regata antistante alla spiaggia del Des Bains.
La classe “ad armi pari” degli SB20 è oggi molto sviluppata in nazioni come Portogallo e Inghilterra, oltre che in Italia, dove dopo un periodo di declino, sta tornando a interessare i velisti.

Per quanto riguarda l’evento, partito oggi alle 13, si terranno quattro prove al giorno fino a domenica. Da domani l’orario di partenza potrebbe variare in relazione alle condizioni del vento, che fino ad oggi sono state di buon auspicio: «Speriamo che le condizioni meteo vissute in questi giorni possano proseguire, regalando così un fine settimana di divertimento all’insegna dello sport all’aria aperta come la vela», ha commentato il vicepresidente della Compagnia della Vela Francesco Martina.

Questa mattina si è tenuto lo skipper meeting (riunione pre-gara) per fornire le informazioni agli equipaggi, seguito dalla pesa, dato che gli atleti non devono oltrepassare i 270 chili.
«L’intenzione è quella di cercare di creare un circuito residente a Venezia affinché gli equipaggi possano utilizzare la flotta della Compagnia della Vela, evitando così tutte le difficoltà legate alla logistica veneziana», ha proseguito Martina.
Da ultimo, il vicepresidente ha sottolineato la partecipazione, nutrita, del circolo veneziano: «C’è soddisfazione per esser riusciti a imbarcare soci della Compagnia giovani e meno giovani, anche con passato agonistico importante».
Tra i presenti che prenderanno parte all’evento c’è anche il presidente della classe SB20 Paolo Trevisan, a bordo della barca numero 6.

Esprime positività il presidente della Compagnia della Vela PierVettor Grimani: «Siamo particolarmente soddisfatti per questa manifestazione che vede la flotta della Compagnia della vela in prima linea. Il fatto che la classe abbia scelto il nostro circolo per una tappa del campionato nazionale è la conferma di un successo degli investimenti effettuati dalla Compagnia».

Infine il club veneziano ricorda che il suo “Open day” si terrà, per adulti e ragazzi, tra il 30 maggio e il 2 giugno, giornata, quest’ultima, che si estenderà ulteriormente anche ai più piccoli.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti