Riparte il NARC: Ad aprile le prime due tappe della spring series 2021

Il NARC è pronto a sciogliere gli ormeggi, issare le vele e tornare a regatare. 

Sono in programma infatti nel corso del mese di aprile le prime due tappe del circuito di regate a rating dell’alto adriatico. Il primo appuntamento è in programma già il prossimo weekend a Chioggia (VE), dove Il Portodimare organizzerà la Coppa Primavera, mentre sarà lo Yacht Club Lignano ad ospitare dal 23 al 25 aprile a Lignano Sabbiadoro l’act 2 con la Regata dei Due Golfi. 

Dopo una lunga attesa siamo pronti a tornare finalmente in mare” spiega il coordinatore del circuito Loris Plet a nome di tutto lo staff NARC.   “Lo straordinario periodo che stiamo vivendo ci ha portato a rivedere parzialmente i nostri programmi, focalizzandoci ancora di più sulla parte sportiva prestando poi particolare attenzione al protocollo redatto dalla Federazione Italiana Vela per il contrasto e la prevenzione della diffusione del COVID-19 che impone di evitare momenti di convivialità al fine di evitare assembramenti”.

Nelle scorse ore la Federvela ed il CONI hanno ufficializzato le regate d’interesse nazionale che si disputeranno da qui a giugno e con soddisfazione annuncio che tutte le tappe del NARC sono state inserite all’interno del calendario nazionale pertanto gli iscritti alle nostre regate saranno autorizzati a svolgere sia gli allenamenti che le regate stesse come da normativa federale” prosegue Plet. 

Yacht Club Lignano/NARC

Il nostro è un circuito tecnico per imbarcazioni stazzate ORC e MINIALTURA che da sempre ha cercato di coinvolgere tutti gli equipaggi che si affacciano sull’alto adriatico, e quindi non solo quelli italiani, ma anche Sloveni e Croati. È inevitabile che la situazione in atto e le difficoltà che ne derivano abbiano poi anche qualche ripercussione sul numero di partecipanti. Pensiamo ad esempio alle difficoltà dovute alla logistica come il semplice pernottamento degli equipaggi in alberghi o altre strutture che però in questo periodo sono perlopiù chiuse. Per questi primi eventi punteremo quindi molto sulle flotte locali e anzi, sarà l’occasione per far conoscere ancora di più tutte le potenzialità del nostro circuito, al fine di coinvolgere un sempre maggior numero di armatori ed equipaggi” conclude Loris Plet.

Chioggia e Lignano saranno poi protagoniste anche della Chioggia – Lignano – Monfalcone: una regata costiera a tappe in programma dal 7 al 9 maggio, i cui risultati saranno comunque validi ai fini della classifica del circuito, che proseguirà poi con le regate in programma in quel di Monfalcone e Trieste nella parte conclusiva delle Spring Series 2021.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti