Dopo 30 anni il collare d’oro del CONI a Roberto Benamati per il Mondiale vinto nel ’91

Con quasi trent’anni di ritardo il CONI ha deciso di insignire Roberto Benamati, tra i più forti e titolati velisti italiani, con il Collare d’oro al merito sportivo. Si tratta della massima onorificenza dello sport italiano, assegnata al velista gardesano per il titolo mondiale conquistato nel 1991.

Benamati, oltre ad essere imprenditore di successo con il marchio Bestwind nel mondo della vela, è tra i velisti più forti in Italia ed è stato olimpionico a Barcellona 1992.

A provare a dare qualche spiegazione per l’eccessivo ritardo dell’assegnazione di un riconoscimento, al quale il CONI solitamente provvede di anno in anno, è lo stesso Benamati che sempre su facebook spiega:”Qualcuno si chiederà come mai dopo 30 anni ? È una storia lunga….A farla breve al CONI hanno istituito questa nuova onorificenza per distinguerla dalla medaglia d’ oro al valore atletico …. un po’ inflazionata perché date negli anni con un po’ di leggerezza a migliaia.
( qualcosa è allora successo dopo la mia polemica di qualche anno fa ….🙉)

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene!

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti