In secca con vento forte, salvati dalla GdF a Porto Caleri

Nella notte tra il 17 e il 18 novembre, l’equipaggio di una motovedetta della Guardia di Finanza di Chioggia ha realizzato un’operazione di soccorso nel tratto lagunare di porto Caleri, dove una barca si era arenata a causa del basso fondale.

La richiesta di soccorso è stata inviata alla sala operativa della capitaneria di porto di Chioggia da tre persone in difficoltà a causa del forte vento a bordo di un’imbarcazione da diporto.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti