Aspettando la Barcolana 52, a Trieste arrivano i Melges 24

Si sono chiuse alle 24 di ieri, sabato 3 ottobre, le iscrizioni alla BarcolanaAlle 18.00 i team che avevano perfezionato le iscrizioni, inserendo tutti dati necessari a figurare tra i partecipanti, erano 1420, ma il call center Barcolana “viaggiava” ancora a pieno ritmo, e il dato finale sarà disponibile oggi. 

IN MARE – La giornata di ieri ha visto l’arrivo della attesa perturbazione con vento sostenuto da scirocco e conseguente onda: in mare solo gli scatenati equipaggi della classe Melges 24 che partecipano all’Act 4 del circuito europeo, con grande soddisfazione visto il meteo non propriamente triestino. Il comitato di regata è riuscito a far disputare una prova con 25 nodi di vento e lunghe planate. In testa, dopo 5 prove complessive, sempre il tedesco Peter Karrie su Nefeli, oggi terzo, mentre Louis Tarabochia su White Room è secondo assoluto e primo Corinthian beneficiando dello scarto di una prova. Terza piazza per il team SVBG composto da Diego e Michele Paoletti, Giovanna Micol, Pietro Perelli e Giulia Pignolo: “Strambapapà” ha chiuso oggi quarta ed è a pari punti con il secondo.

Per quanto riguarda invece Barcolana Young, dopo l’annullamento dovuto al meteo gli organizzatori hanno annunciato che i proventi delle iscrizioni saranno devolute in beneficenza e in particolare assegnate all’ASUGI di Trieste per le attività di ricerca scientifica, screening e promozione della salute nella gestione della pandemia di Covid-19.

Sono aperte, a questo link https://www.barcolana.it/Funle iscrizioni in vista di Barcolana Fun Siram Veolia: l’evento permette a tutti di imparare gratuitamente la nuova frontiera della vela: il foiling. A bordo dei Persico 69F sarà possibile infatti partecipare, da mercoledì 7 a sabato 10 ottobre, a delle uscite gratuite con grandi esperti del settore e in tutta sicurezza avvicinarsi a questa disciplina, avendo un assaggio di come si navigherà nella prossima edizione della Coppa America. L’evento è organizzato grazie a Siram Veolia: per maggiori informazioni leggi il comunicato stampa dedicato.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti