L’emergenza COVID-19 fa posticipare il Campionato del Mondo Optimist 2020

A causa del dilagare della pandemia COVID-19, la IODA, l’Associazione Intermazionale della Classe Optimist, in accordo con il Comitato Organizzatore del Campionato del Mondo Optimist 2020, inizialmente previsto a Riva del Garda tra l’1 e l’11 luglio prossimi, ha deciso di posticipare a data da destinarsi lo svolgimento della manifestazione.

La fludità dell’attuale situazione di emergenza internazionale non ha ancora permesso l’individuazione di una data certa nella quale collocare l’importante evento organizzato da Fraglia Vela Riva, dall’Associazione Italiana Classe Optimist, da Riva del garda Fieracongressi e da Garda Trentino che, è bene ricordare, chiamerà a raccolta oltre trecento giovanissimi atleti provenienti da ogni angolo del pianeta. 

Va da sé che il Comitato Organizzatore sta monitorando con cadenza quotidiana la situazione e si riserva di comunicare ufficialmente le nuove date non appena la situazione sanitaria permetterà di fare un punto concreto della situazione. 

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti