Assomarinas: con la manifestazione di Roma si apre uno spiraglio di speranza per i porti turistici

Per gli operatori dei porti turistici italiani che hanno partecipato questa mattina a Roma alla seconda manifestazione nazionale organizzata da Assomarinas, dopo quella di Rimini, si è aperta una speranza contro l’aumento dei canoni.

 Una delegazione di Assomarinas ed  Ucina, insieme con  il Sindaco di Cattolica e l’Assessore al demanio di Rimini, è stata ricevuta dal Capo dell’Ufficio legislativo del MIT, Mario Capolupo, che ha dichiarato di essere pienamente a conoscenza del problema ed ha assicurato che farà il possibile per cercare di risolvere con un provvedimento sospensivo, e in collaborazione con il MEF, l’annosa questione dell’aumento dei canoni per le concessioni destinate alla nautica.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti