Vela Veneta

Melges 24 Worlds, alla vigilia della finalissima Arkanoè by Montura centra il primo bullet

E’ arrivato alla vigilia del gran finale il Campionato del Mondo Melges 24 di Villasimius, dove una nutrita flotta di 61 equipaggi si è trovata a misurarsi, nel corso delle quattro giornate trascorse fino ad oggi, con condizioni meteorologiche diametralmente opposte, che hanno oscillato dalla brezza leggera all’Ostro teso oltre i 20 nodi. 

La manifestazione è stata un continuo crescendo per il giovane equipaggio di Arkanoè by Montura che, nell’ultima regata di oggi, centra la sua prima vittoria nella serie, affermandosi come primo equipaggio Corinthian a vincere una regata nel Campionato del Mondo Melges 24 2019.

La vittoria è un’importante conferma della crescita e della solidità del giovane equipaggio guidato da Sergio Caramel, ma soprattutto assume un’importanza cruciale perché riapre la lotta per il podio Corinthian, la cui classifica al momento è regolata dall’Estone Lenny (59 pt), seguito da Taki 4 (82 pt.) e Storm Capital Sail Racing (84 pt.). Arkanoè by Montura è attualmente quarto con 84 punti.

“Siamo entusiasti di questo bellissimo risultato, che ci fa gioire e sentire appagati per tutti gli allenamenti e gli sforzi fatti quest’anno. E’ un bellissimo coronamento di una stagione fantastica, che ci ha portato anche in vetta al Campionato Europeo Minialtura di Portoroz. Domani speriamo di rosicchiare qualche altro punto importante e tornare a casa con una medaglia al collo: sarà una sfida dura e molto bella” il commento di Sergio Caramel.

La classifica generale è guidata da Maidollis, a pari punti con Bombarda (26 pt.). Seguono in top-five Monsoon (29 pt.), War Canoe (59 pt.) e Lenny (59 pt.). Le regate riprenderanno domani alle 10.30.

A bordo di Arkanoè by Montura regatano Sergio Caramel, Filippo Orvieto, Riccardo e Filippo Gomiero e Margherita Zanuso.

Articoli relativi

Commenti