Vela Veneta

Porto Cervo apre le danze per il gran finale delle 52 SUPER SERIES

Il gran finale delle 52 SUPER SERIES fa le prove per il gran finale che inizia domani in Costa Smeralda con l’Audi 52 SUPER SERIES Sailing Week di Porto Cervo.

La practice race di oggi ha dato inizio all’ultima settimana di regate che decreteranno il campione 2019 delle 52 SUPER SERIES, tra favoriti, outsider e sorprese dell’ultima ora, tutto può ancora accadere, sopratutto perchè il meteo in questo periodo dell’anno potrebbe riservare delle sorprese ed insidie del tutto imprevedibili. Sled vince la regata di prova davanti a Quantum e ai francesi di Team Vision. Azzurra, Provezza e Phoenix non chiudono la prova, una regata di prova atipica, anche per la condizioni abbastanza intense per un warm up.

Un lunedì da leoni, giusto per incominciare con condizioni meteo “aggressive”, vento sopra i 25 nodi con direzione da nord ovest, da queste parte quando soffia il maestrale si fa sentire, le previsioni però cambieranno nei prossimi giorni. Platoon va in mare con la vele da “practice” un pò come tutti gli equipaggi e deve rientrare per la rottura della randa. La barca tedesca non farà parte della regata di prova, sarà però al via domani tra i favoriti.

Guillermo Parada (ARG) timoniere e skippe di Azzurra (ITA):“La regata di oggi ci è servita per capire alcune cose ma dobbiamo concentrarci su quella di domani perchè conterà per la classifica. Non serve essere il migliore nelle regate di prova se poi non vinci. Abbiamo delle ottime sensazioni e ci prepariamo al finale di questo circuito, crediamo in quello che facciamo, molto.”

Santiago Lange (ARG) tattico di Azzurra (ITA):“Tutto si deciderà qui, in Sardegna, ed è una cosa interessante e bellissima! Siamo davanti, sappiamo che sarà dura perché il livello è davvero molto alto, ma noi siamo preparati e tranquilli, affronteremo queste regate come sempre, navigando ogni giorno al meglio, i ragazzi a bordo sono eccezionali.”

Juan Vila (ESP) navigatore di Quantum Racing (USA):“Siamo venuti qui con la voglia di far bene, undici punti sono tanti ma non è una cosa impossibile. Sarà una settimana che inizierà con il maestrale ma poi dovrebbe calare, cercheremo di capire come gestire le giornate di volta in volta. E’ un appuntamento importante per tutti quello di Porto Cervo e sarà sicuramente una grande battaglia.”

Sime Fantela (CRO) timoniere – stratega di Bronenosec (RUS):“Non è sicuramente chiusa la porta per il podio di questa stagione e dopo il mondiale siamo sicuri di poter fare bene per questo finale di stagione. Sarà sicuramente una settimana intensa, dobbiamo dare il massimo per raggiungere il massimo dell’obbiettivo. Sarà sicuramente con il team anche per la prossima stagione, stiamo lavorando per poterci ripresentare con un progetto che possa dare i suoi frutti, per me c’è sicuramente anche il lato olimpico della vela, cercherò di esser presente in entrambi i progetti.”

La prima giornata di regate valida per il titolo è in programma per domani, martedì, dalle ore 12.15 Streaming live action dal campo di regata con la 52 SUPER SERIES TV giovedì, venerdì, sabato con trasmissioni a partire da 15 minuti prima della partenza. www.52superseries.com

Articoli relativi

Commenti