Vela Veneta

Costa Estriarte Joan vince il Campionato Europeo Waszp 2019 a Malcesice

Si è concluso sabato 20 luglio alla Fraglia Vela Malcesine il secondo Campionato Europeo della classe Waszp, con presenti 100 Waszp provenienti da tutt’Europa e dall’Oceania (Austrialia e Nuova Zelanda). 
Il campionato si è diviso in due giorni di qualifiche, seguite da due giorni di finali, con 10 prove in totale portate a termine. Lo spagnolo Costa Estriarte Joan con un’ottima costanza (1-2-1-(7)-2-2-3-4-4-(11)) conquista il titolo di Campione Europeo Waszp 2019. Sul podio anche Hunter Rory e Hogheim Alexandeer Dahl.

GIORNO 0: 16 luglio
Primo giorno di evento caratterizzato dallo spettacolare slalom: 88 barche, divise in 8 heats, tra qualifiche, quarti semifinali e finalissima!Dopo un inizio un po’ incerto a causa del vento debole, l’Ora è arrivata permettendo di completare il programma completo, che ha visto l’Olandese Eliott Savelon vincitore, diventando così il campione Europeo di Slalom 2019!
Clicca qui per rivivere tutte le emozioni dello slalom: http://bit.ly/2O0au4K
In serata invece la cerimonia ufficiale di apertura del Campionato: domani si inizia con la fase di qualificazione.

GIORNO 1: 17 luglio
Alexander Dahl Hogheim conquista la leadership della classifica provvisoria 

Primo giorno di regata portato a termine con il programma completo: 3 prove per entrambe le flotte. Il vincitore della Foiling Week, Alexander Dahl Hogheim (NOR), continua la sua striscia positiva con 3 vittorie nelle prove di giornata. Nella flotta gialla invece due vittorie per Costa Estiarte Joan (ESP) e Tamas Szamody (HUN). Quindi leadership provvisoria per il Norvegese che dovrà però difendersi dall’attacco dello spagnolo.

GIORNO 2: 18 luglio
Zero prove per la flotta Waszp oggi
L’instabilità mattutina e il forte vento da nord non hanno permesso alla termica pomeridiana di entrare, costringendo la flotta Waszp a terra per una lunga attesa. Alle 16.00 il Comitato di Regata ha provato comunque a far partire la flotta gialla, che è stata fermata da due richiami generali, causati dalla forte corrente e dal vento da direzione irregolare.

GIORNO 3: 19 luglio
Costa Estriarte in testa alla flotta gold dopo il primo giorno di finali

Lunga giornata oggi i Waszp. Al mattino due belle regate con vento da nord, il classico Peler tra i 13 e i 16 nodi, per la flotta Yellow. Meno fortunata la flotta red che riesce a concludere solo una prova la mattina, costringendo il comitato di regata a posticipare la conclusione della serie di qualifiche al pomeriggio. Finalmente alle 15 il comitato di regata ha dato la partenza per la prima prova della flotta gold, con le vittorie parziali di Felsenthal Jack e Hameteman Paul. Perde la leadership il norvegese Alexandeer Dahl Hogheim che viene superato da Costa Estriarte. Una sola prova per la flotta silver, vinta da Sarah Thodesen.

GIORNO 4: 20 luglio
Costa Estriarte Joan è il nuovo campione Europeo della classe waszp

Niente Peler per la flotta gold questa mattina, che è stata costretta ad un lunga attesa a terra per aspettare l’arrivo dell’Ora alle 12.00. Cambiamenti nella top 5 della classifica oggi con le vittorie parziali di Jack Felsenthal, Rory Hunter e Gray James . Viene però premiata la costanza dello spagnolo Costa Estriarte Joan (1-2-1-(7)-2-2-3-4-4-(11)) che vince il titolo di Campione Europeo 2019 con solo due punti di vantaggio sul secondo, l’inglese Hunter Rory. Chiude il podio Hogheim Alexandeer Dahl, un po’ in difficoltà negli ultimi giorni. Margherita Porro conquista il titolo di Campionessa Europea Wazp 2019.
Il nostro atleta Tommaso Ciaglia chiude la regata in 41° posizione.

I Waszp torneranno alla Fraglia Vela Malcesine nel 2020 per il Campionato Mondiale.

Articoli relativi

Commenti