Vela Veneta

Da Sistiana un progetto per far appassionare i giovani all’altura

Da un’idea di Fulvio Vecchiet ed Alberto Leghissa è nato un movimento sportivo dedicato ai giovani di età compresa tra i 20 ed i 25 anni per avvicinarli al mondo delle regate d’altura. Gli atleti impegnati nell’attività sportiva giovanile nelle derive, raggiungono la maturità velica alla soglia dei 20 anni, età nella quale molto spesso sono costretti a sospendere l’attività per gli elevati costi che si trovano a fronteggiare.

Il panorama della vela d’altura, sempre alla ricerca di atleti giovani, è il naturale obiettivo dei giovani che sono costretti a lasciare il mondo delle derive.

Nasce così il Sistiana Youth Sailing Team, un’iniziativa che permette ai giovani di continuare a navigare, fare esperienza e sperimentare un’imbarcazione d’altura con la supervisione di un tutor esperto.

Sotto la guida del neo campione del mondo ORC Alberto Leghissa, un gruppo selezionato di giovani velisti parteciperanno ad un circuito di regate nel golfo di Trieste a bordo di una imbarcazione altamente performante costruita interamente in carbonio.

Giovani Altura”  nato in collaborazione con il Diporto Nautico Sistiana  e Sistiana Vela. Di seguito negli allegati la descrizione, qualche foto (Muggia-Portorose-Muggia) e classifica MPM. Grande prova dei nostri giovani nella MPM 1°Cat. 10°Overall. Un Ringraziamento particolare a Leghissa Alberto fresco campione del mondo  (al suo  5° mondiale) conseguito  qualche settimana fà in quel di Sebenico con lo Swan 42 “SELENE “di Massimo De Campo “YC Lignano”) che da Tutor e armatore si è messo a disposizione dei ragazzi per trasmettere la sua enorme esperienza.
L’ imbarcazione: TOD-ZKB (Zadruga, Kraška Banka / Banca di  Credito Cooperativo del CarsoAtleti: Giulia Leghissa-Luca Farosich-Mathias Menis-Marco Mazzaroli-Francesco Malaroda-Giulia Malaroda-Filippo Coloni-Luca Lorenzoni-Matteo Bandiera

L’organizzazione del gruppo sportivo verrà effettuata dall’associazione sportiva dilettantistica Sistiana Vela, che in questa iniziativa è seguita da Sergio Bergamasco nel ruolo di Team Manager e direttore sportivo attività giovanili.

Articoli relativi

Commenti