A Vega di Paolo Milan il Trofeo Camillo

È Vega, il Loos 41 di Paolo Milan, l’imbarcazione che si è aggiudicata domenica scorsa la ventiduesima edizione del Trofeo Camillo, regata per cabinati organizzata dalla Società Velica Caorle.

In una giornata splendente e con un vento a regime di brezza, nel tratto di mare antistante Caorle si è svolta la regata che ha visto la partecipazione di 18 imbarcazioni. Il circuito prevedeva l’esecuzione di 2 giri a bastone a vele bianche in Open, il primo tratto con andatura di bolina, giro di boa, il secondo tratto con andatura di poppa. 

Le condizioni meteo-marine perfette hanno quindi consentito di disputare nel migliore dei modi la regata e hanno ricompensato del maltempo che a maggio aveva impedito agli organizzatori di dare il via alla Caorle-Pirano, rinviata due volte e poi annullata. 

In testa si portavano subito NoStress, elan 350 di Claudio Biron, Stella dei venti, X Yacht 34 di Giuseppe Mezzalira, e Vega. Dopo mezz’ora l’intensità del vento tendeva ad aumentare fino a 8-10 nodi con mare increspato, rendendo la gara più avvincente. Alla fine il primo a tagliare il traguardo era Vega. 

Vega si è imposto in classe A, quella delle imbarcazioni più grandi, mentre in classe B e C hanno vinto rispettivamente Maria Elena, Elan 33 di Franco Laterza, e My friend, bavaria 31 di Angelo Fantin. 

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti