La flotta Italia Yachts sullo start del mondiale ORC di Sebenico

Importante presenza del Cantiere di Chioggia al Mondiale ORC che si disputa da domani all’8 Giugno in Croazia.  

Italia Yachts è presente all’ORC World Championship in Sebenico con una nutrita flotta di imbarcazioni : i 9.98 Giulia di Rudolf Vrestal, Lady Day di Corrado Annis, Take a Five Jr di Brenno Dal Pont e i nuovi 11.98 Sugar di Ott Kikkas e Scugnizza di Vincenzo De Blasio, fresca di varo. Tutte le nostre imbarcazioni correranno nel Gruppo C, che con le sue 50 barche rappresenta la flotta più numerosa.

All’interno di questa proprio Sugar,Scugnizza e Giulia sono considerate come barche potenzialmente più pericolose: Sugar, con Sandro Montefusco al timone, Matteo Polli e  Paolo Bucciarelli  è salita diverse volte sul podio  con l’IY 9.98 nel Campionato Europeo ORC conquistando l’ Argento nel 2017 in Polonia e nel 2016 a Porto Carras, in Grecia,  e  l’ Oro nel 2013 a Sandhamm, in Svezia.  L’IY 9.98 Giulia ha al suo attivo un Argento nel Campionato Europeo ORC 2018 a Cipro e Scugnizza, per la prima volta su un Italia Yachts, si è comunque imposto sui campi di regata ORC conquistando due volte il titolo di Campione del Mondo ORC , nel  2012 ad Helsinki e  nel 2013 ad Ancona , e un Argento nel Campionato Europeo 2012 a Punta Ala. 

In banchina nessuno fa mistero del fatto che ci si debba guardare da questi Team.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti