Il 2019 comincia con un successo internazionale per la Compagnia della Vela

Pietro Luciani e Massimo Juris, soci della Compagnia della Vela vincono la RORC Caribbean 600, organizzata dal Royal Ocean Racing Club e dall’Antigua Yacht Club, a bordo del Class 40 Eärendil. Quest’anno la regata è stata particolarmente agguerrita con 10 imbarcazioni che si sono date battaglia tra i Class 40 e un totale di 76 iscritti provenienti da 21 nazioni. Un parterre d’eccezione e una vittoria al cardiopalma per Pietro Luciani e Massimo Juris che hanno preceduto per soli tre minuti il secondo classificato e di sei minuti sul terzo, su un percorso di 600 miglia non stop, che parte e arriva ad Antigua e si snoda intorno a ben undici isole caraibiche.

Per Pietro Luciani questa è la seconda vittoria alla RORC Caribbean 600. Lo scorso anno dopo aver stabilito il record di percorrenza sempre a bordo di Eärendil nel 2018.  Questo il suo comento dopo l’arrivo: “E’ stata una regata molto veloce e bagnata, siamo arrivati a 30 minuti circa dal record che avevamo fatto nel 2018, ma l’anno scorso c’erano 25/30 nodi. Quest’anno, invece, abbiamo regatato con l’aliseo regolare, sempre intorno ai 20 nodi. Adesso torniamo a casa qualche giorno, prima di tornare in Guadalupa per la Defi Atlantique, la prossima regata che ci riporterà in Europa.”

Articoli relativi