California Cup – Farr 40 US Circuit Championship: Enfant Terrible quarto al termine della prima giornata

E’ Nightshift (McNeil-Horton, 3-1-2) il primo leader della California Cup, evento organizzato dal California Yacht Club e valido come terza frazione del Farr 40 US Circuit Championship.

Lo scafo di Kevin McNeil si è mostrato in fase con le oscillazioni della termica da sud-ovest che ha rinfrescato il caldo pomeriggio californiano e ha imposto la sua legge su Plenty (Roepers-Hutchinson, 4-2-4), attuale leader del circuito, e sui già campioni iridati di Flash Gordon 6 (Jahn-Williams, 2-4-5), nell’occasione guidati dalle chiamate del fuoriclasse britannico Ian Williams, imbarcato in sostituzione di Bill Hardesty.

Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Kostecki, 6-5-6) ha chiuso la prima giornata in quarta posizione, staccato di sei punti dal team di Helmut Jahn e in vantaggio di una sola lunghezza rispetto a Struntje Light (Schaefer-Reeser, 9-8-1) e di due su Groovederci (Demourkas-Appleton, 1-6-12), messo in difficoltà dal dodicesimo rimediato nella terza prova.

Le regate riprenderanno nel tardo pomeriggio italiano, al fronte di condizioni meteo che si annunciano del tutto simili a quelle che hanno caratterizzato le prime tre prove, disputate davanti a Venice Beach, spiaggia tra le più rinomate al mondo.

Tra le boe della California Cup a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (owner-driver), John Kostecki (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Paul ‘Flipper’ Westlake (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Jacopo Bagnaschi (freestyler), Daniele Fiaschi (pitman), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (comandante-prodiere). L’attività del team è coordinata dal coach Marco Capitani, incaricato del progetto vele per conto di North Sails.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti