Il commento di Sagola Northern Light sul Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura

Dopo quattro giornate di regate e ben otto prove disputate, il GS 39 Sagola Northern Light chiude al terzo posto di classe. Condizioni di meteo leggero hanno contraddistinto un campionato italiano, organizzato ottimamente da Yacht Club Hannibal, che ha visto in acqua oltre settanta imbarcazioni.

La classe 2 C/R è stata dominata dal GS39 Morgan, seguito dal GS40R Alvarosky che ha preceduto i ragazzi triestini di pochi punto. Al quarto e quinto posto altri due GS40, Machi e Vahine 5.

“Siamo orgogliosi di salire anche questa volta sul podio dell’Italiano Assoluto, dopo il secondo posto di Ravenna 2013 e la vittoria a Palermo del 2016 – dichiarano dal team – I ragazzi hanno fatto un gran lavoro manovrando molto bene. Avremmo voluto ovviamente giocarci la vittoria con Morgan, ma il nostro pacchetto si è confermato non altezza della situazione. Ci aspetta fra dieci giorni un Mondiale difficile, ma vogliamo provare ad centrare il podio nella divisione Corinthian. Ringraziamo l’armatore Fausto Pierobon e il nostro sponsor Samer & Co Shipping che ci ha permesso di essere qui”

La crew list di Northern Light: Fausto Pierobon al timone, Matteo Velicogna alla randa, Piernicola Paoletti e Sheila Pierobon alle scotte, Pietro Scarpa alle drizze, Federico Sacchet jolly, Marko Bulajich all’albero, Francesco Rossi a prua e Fabio Bignolini navigatore.

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Northern Light Sailing è sponsorizzata dall’agenzia portuale triestina Samer & Co Shipping. I partner tecnici sono SLAM per l’abbigliamento e Utilgraph per stampe e adesivi, mentre Demis Albertacci dello Studio Demis & John è il fotografo ufficiale del team.

L’ultimo appuntamento stagionale per Sagola Northern Light sarà il Mondiale ORC di Trieste che si disputerà da domenica 2 a sabato 8 luglio 2017 a Muggia, Porto San Rocco.

Lascia un commento