Successo all’AVL per la conferenza sullo stress con Bruno Demichelis

L’Associazione Velica Lido ha ospitato nei giorni scorsi la prima di una serie di conferenze che si terranno a Venezia dedicate allo stress nello sport e tenute da Bruno Demichelis.

Da più di 30 anni Bruno Demicheli si occupa di raggiungimento della performance nello sport e con manager di alto livello, attraverso strumentazioni specifiche che monitorano lo stato fisiologico di atleti e manager. Per più di 20 anni è stato lo psicologo del A.C.Milan, ha creato e coordinato Milan Lab, ed ha lavorato come human performance director al Chelsea F.C. e per i Vancouver Canucks.

Nutrita la platea che è accorsa presso la sede dell’AVL dove lo psicologo ha portato la propria esperienza nel settore.

Si comincerà con una sorta di provocazione legata allo stress – ha spiegato l’ex fondatore di Milan Lab a La Nuova Venezia – finora si è sempre detto che lo stress è tossico, ma se fosse una risorsa invece? Molti studi internazionali autorevoli, tra cui quello recente della Stanford University, hanno cambiato approccio. Il cervello è costruito per imparare dallo stress, che può procurare anche concentrazione ed energia, aiutarci a rinsaldare le relazioni sociali e può essere usato per incrementare apprendimento e prestazione. Il discorso è quindi impostato sul come sviluppare un assetto adeguato per accogliere lo stress. Il mio è un progetto di divulgazione – aggiunge – una serie di appuntamenti che verteranno poi sul respiro, l’autostima, la fiducia, la scoperta di talenti e risorse in sé stessi e molto altro ancora. Conferenze, seminari e workshop che faremo al Lido ma anche a Venezia, e spero a breve di chiudere un accordo con un importante istituto scolastico veneziano per parlarne anche agli studenti.”

Lascia un commento