America’s Cup: Luna Rossa disalbera durante il varo

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Giornata da dimenticare oggi a Cagliari, dove durante le operazioni di varo, il Prototipo LEQ12 di Luna Rossa ha disalberato. L’ episodio è stato immortalato dai “recon”, le spie ufficiali dell’America’s Cup presenti a Cagliari.

Si è trattato di “semplice errore”, come l’ha descritto Max Sirena, che ha visto l’albero scivolare dalla gru e schiantarsi contro sia la barca che la banchina. La valutazione del danno è ora in corso alla base nel molo Ichnusa, fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Parlando subito dopo l’incidente Max Sirena ha affermato: “Era una normale operazione che facciamo ogni giorno, un semplice errore ci costerà qualche settimana di lavoro. Ma fa parte del gioco. Alla fine della giornata stiamo spingendo abbastanza e cercando di lavorare e navigare il più possibile. Può succedere e reagiamo come gruppo come facciamo sempre e torneremo più forti”.

Interrogato sul danno subito pochi istantanei prima che l’intervista fosse condotta, Max ha continuato: “Fortunatamente sembra che riguardi solo l’albero. Faremo un controllo completo e un’ispezione dell’albero e sapremo tra poche ore l’entità del danno”.

I danni rilevati dalla squadra di ricognizione alla base hanno mostrato che la testa d’albero ha subito un impatto significativo con frammenti di fibra di carbonio che si sono rotti nel punto dell’impatto.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti